Comunione sulla mano: mettiamo fine ad abusi e profanazioni

Dal blog Duc in altum di A. M. Valli:

Non abbiate paura di presentarvi davanti al sacerdote senza le mani tese, facendo capire che volete fare la Comunione in bocca. Anzi, molto meglio in ginocchio, per testimoniare la nostra fede nella Presenza Reale di Gesù.

(Articolo completo qui)